Leipzig Tourismus und Marketing GmbH

Augustusplatz 9, D-04109 Leipzig
 
Date: 07.12.2016

Clara Schumann, eccezionale artista femminile di Lipsia

 

 
 
 
 
 
 
 
 
   
I prezzi migliori
agg. ad oggi
 
 
 
 
Sei qui:  Scoprire Lipsia    Musica    Compositori    Clara Schumann
 

Clara Schumann, Wieck da nubile

L'eccezionale artista di Lipsia

La figlia dell'ambizioso insegnante di pianoforte e commerciante di strumenti musicali Friedrich Wieck fu la musicista donna più famosa di Lipsia. Nata a Lipsia il 13 settembre 1819, a partire dai cinque anni ricevette una rigida formazione volta a renderla una virtuosa del pianoforte. A soli nove anni si esibì per la prima volta al Gewandhaus. A 16 anni era già una pianista affermata a livello europeo.

Nell'ottobre del 1831 suonò a Weimer per Johann Wolfgang Goethe, che la riempì di lodi e volle omaggiarla con un dono. Successivamente, nelle sue numerose tournée interpretò soprattutto le opere di Ludwig van Beethoven, Frederic Chopin, Johannes Brahms e Robert Schumann.

Nel 1828 conobbe il diciottenne studente di giurisprudenza Robert Schumann, a cui suo padre all'epoca insegnava pianoforte. Tra il 1830 e il 1831 Schumann visse dai Wieck e si innamorò della giovane figlia, che ne ricambiava l'affetto. In Schumann, Clara individuò qualità complementari ai suoi pensieri e ai suoi sentimenti, in quanto incarnazione dell'ispirazione, dell'eccesso e dell'inesauribilità. Clara maturò sotto l'influenza di Schumann, che non di rado conduceva una vita di privazioni. Cinque anni più tardi si fidanzarono segretamente.

Sulle tracce di Clara e Robert Schumann
La Casa di Schumann presenta un'interessante esposizione sulla vita e sulle opere della coppia di musicisti.
 
 
 
Informazioni sulla Casa di Schumann